Velolake

BIKE DESTINATION TOBOLE PUNTA LARICI

Il percorso ciclabile verso una delle montagne più belle e naturalisticamente ricche del Trentino.

scopri di più

Tobole Punta Larici


Punta Larici, in Trentino Alto Adige, è un luogo assolutamente da visitare, un'escursione consigliata agli amanti della natura per le loro vacanze in bicicletta.

Punta larici

Le piste ciclabili prevedono un percorso di circa 30 Km di pedalata, comprensivi di andata e ritorno, con partenza da Torbole e passaggi in suggestive località come a Riva del Garda, Limone del Garda, il sentiero del Ponale e la Valle di Pregasine o la Valle di Ledro. Dopo aver affrontato un dislivello di circa 800 mt. siete arrivati a Punta Larici e potete godervi il meritato riposo.

SCOPRI L'ITINERARIO
Punta Larici, in Trentino Alto Adige, è un luogo assolutamente da visitare, un'escursione consigliata agli amanti della natura per le loro vacanze in bicicletta. Sono circa 30 Km di pedalata, comprensivi di andata e ritorno, e affrontano un dislivello di circa 800 mt.

Per affrontare il percorso da Torbole a Punta Larici il meeting point è a Torbole, in Piazza Leitzmann, punto più a nord del Lago di Garda. Si inizia così a percorrere la pista ciclabile fino in centro a Riva del Garda, costeggiando il lago che ci ripaga la fatica con un bellissimo panorama.

Da qui si pedala in direzione Limone sul Garda e, prima del primo tunnel, si tiene la destra, si sale la strada su fondo asfaltato per poi prendere a sinistra dove inizia il sentiero sterrato del Ponale. La vecchia strade del Ponale, con quel suo arrampicarsi zigzagando sulla montagna che scende a picco sul versante occidentale del Lago di Garda, è davvero qualcosa di unico. Si sale tranquillamente, senza particolari difficoltà e con dei cartelloni segnaletici utili per gli escursionisti e i bikers che lo percorrono per la prima volta.

Giusto per raccontarvi un po’ la storia di questa strada, Il 14 luglio 2004, esattamente 157 anni dopo il rilascio della concessione edilizia a Giacomo Cis, ideatore e progettista della strada che collegava Riva del Garda con la Val di Ledro, la ex strada del Ponale è stata riaperta sotto forma di sentiero ai pedoni ed alle biciclette.

Si spalancano così le porte ad un itinerario, a piedi e/o in mountain bike, che, quanto a bellezza paesaggistica ed a spettacolarità delle strade, rimane praticamente imbattuto in Europa. Una vera e propria Mecca per il podista e/o bikers, visitata da pellegrini delle più disparate nazionalità in ogni periodo dell’anno, anche quando in alto è ancora presente la neve.

La salita, la cui pendenza si mantiene su un comodo quasi costante 5%, è appagata da un panorama mozzafiato, si pedala su un balcone sul Lago di Garda verso la Valle di Pregasine o la Valle di Ledro.

torbole punta larici

Lungo il percorso possiamo scoprire la presenza di numerose feritoie, gallerie e fortificazioni austro-ungariche erette per impedire prima la discesa delle truppe garibaldine dalla valle di Ledro verso il Garda e poi a difesa del confine dell’Impero Austro-ungarico con l’Italia prima della I Guerra Mondiale. L’eccezionale sistema fortificatorio in galleria, è costituito da un dedalo di corridoi e trincee scavate direttamente sopra il lago di Garda, in posizione panoramica unica, chiamato forte Teodosio o Tagliata del Ponale.

Terminato lo sterrato si riprende a pedalare su fondo asfaltato, alla sinistra il Ponale Alto vi farà raggiungere un bellissimo locale collocato in una posizione invidiabile, il Bar della Ponale, con un panorama dalla terrazza sopra il bar che è qualcosa di unico e merita una sosta per bere qualcosa e poi ripartire. A circa 100 metri dal bar arrivate ad un bivio, che fa da congiunzione con la Valle, qui dovete tenere la sinistra e salire su fondo asfaltato tra curve e tratti rettilinei. Questa era la strada, ora dismessa, che da Riva del Garda saliva a Pregasina. Si sale e si arriva alla fine di questo tratto, i panorami che si vedono salendo rimarranno per sempre nei vostri cuori. Alla vostra sinistra trovate una piccola rientranza, eccovi al monumento Regina Mundi, sosta d’obbligo per scattare una foto verso Nord, da Riva del Garda a Torbole sul Garda a Nago e in direzione Nord ecco Arco con il castello che svetta. Si prosegue lungo la strada asfaltata direzione Pregasina attraversando la piccola vallata in cui regna la pace e la tranquillità che questa splendida valle trasmette attraverso il panorama del Monte Baldo. In centro al piccolo abitato trovate una fontana dove sgorga sempre acqua freschissima.

Dissetati e pronti per affronta il resto dell’avventura su due ruote, siamo al 50% dello sforzo e dobbiamo prendere la direzione Punta Larici. Il sentiero è misto tra strada asfaltata a tornanti e qualche tratto rettilineo di ghiaia, ma on fondo compatto, impegnativo in maniera alternante e immerso nella natura dell'altopiano.

Si prosegue su fondo sterrato ma compatto nel bosco quindi con scarsa visibilità.

Arriviamo come d’incanto a Bocca Larici e davanti a noi a sud si vede il lago. Alla vostra destra si nota una targa installata nel maggio 2014 a ricordare la sinergia tra il bike festival e la zona del Garda Trentino. La meta è Punta Larici, a questo punto si tiene la sinistra, si pedala per un breve tratto pianeggiante alla vostra sinistra trovate due casette, quindi si spinge la bici per alcuni minuti e si arriva in cima a 907 mtslm.

Lo spettacolo che si vede da questo luogo è incredibile, si ha una visione quasi totale sul lago di Garda e sui monti circostanti, che panorama. Il rientro verso Torbole si effettua percorrendo il percorso fatto all’andata. Moderata la velocità da Pregasina al bivio per prendere la strada che vi porta al Ponale per la presenza di macchine e perché la strada è stretta, e moderate la velocità sulla Ponale fino a Riva del Garda per la presenza di pedoni sul sentiero.

PARTENZA

Torbole

ARRIVO

Punta Larici

DISTANZA

13 km

DISLIVELLO

40 m

DURATA

3 ore

DIFFICOLTÀ

Lascia il tuo Commento

I nostri partner

Garda Trentino Logo
Focus bike Logo
Kalkhoff bike Logo
Giant bike Logo
Cervelo bike Logo
Hed bike Logo
Univega bike Logo
Cyclo bike Logo
Santa-cruz Logo
Liv Logo
Hybrid Logo